Servizi

Adeguamento Impianto Fotovoltaico alla Delibera AEEG 243/2013/R/eel

Area Tecnica: 

Adeguamento Impianto Fotovoltaico alla Delibera AEEG 243/2013/R/eel - Allegato al codice di rete Terna A70

*** Adeguamento soglie di connessione alla rete ***

IMPIANTI DI PRODUZIONE DA FONTI RINNOVABILI DI POTENZA NOMINALE SUPERIORE A 6 kWp PRECEDENTI AL 31 MARZO 2012

Emanata dall’Autorità per l’energia elettrica il gas e il sistema idrico lo scorso 6 giugno 2013, stabilisce gli adempimenti necessari ai soggetti responsabili interessati, ad adeguarsi a quanto stabilito dal paragrafo 5 dell’Allegato A70 al codice di rete Terna.

Sono interessati tutti i soggetti responsabili di impianti di produzione da fonte rinnovabile:

a. Il cui impianto, connesso in bassa tensione ed entrato in esercizio prima del 31/03/2012, abbia una potenza superiore a 20 kWp;
b. Il cui impianto, connesso in bassa tensione ed entrato in esercizio prima del 31/03/2012, abbia una potenza compresa tra 6 e 20 kWp;
c. Il cui impianto, connesso in media tensione ed entrato in esercizio prima del 31/03/2012, abbia una potenza inferiore a 50kWp.

I termini entro il quale adeguare i suddetti impianti sono:

30/06/2014 per i casi a. e c.
30/04/2015 per il caso b.

Il mancato adeguamento entro i suddetti termini comporta l’automatica sospensione degli incentivi (Conto energia, Tariffa onnicomprensiva, Certificati Verdi, Cip 6/92, ecc), nonché dell’efficacia di eventuali convenzioni quali ritiro dedicato o scambio sul posto, fino all’avvenuto adeguamento certificato dall’impresa distributrice.

SERVIZIO OFFERTO
Grazie alla consolidata esperienza tecnica maturata operando nel settore verifiche e misure in campo, il nostro studio è in grado di offrire tutti i servizi necessari ad ottemperare a quanto richiesto dalla delibera. In particolare:

-Interventi di adeguamento su sistemi di conversione e sistemi di protezione di interfaccia*;
-Certificazione delle tarature eseguite mediante cassetta a prova relè**;
-Dichiarazione asseverata del corretto adeguamento da presentare agli organi interessati;
-Adeguamento del regolamento di esercizio e tutte le pratiche burocratiche presso ENEL.

Al cliente verrà restituita, a lavori eseguiti, tutta la documentazione tecnica attestante l’avvenuto adeguamento e il nuovo regolamento di esercizio sottoscritto ed accettato da ENEL.

All'interno del nostro sito e in calce a questo articolo sono riportati i riferimenti per un rapido contatto.
Al seguente LINK inoltre è disponibile un rapido form per ricevere un preventivo gratuito.

* Dove non sarà possibile adeguare i componenti esistenti vi proporremo eventuali alternative economicamente valide.
** La verifica con cassetta prova da eseguire presso il relè di interfaccia avrà validità come aggiornamento della obbligatoria verifica peiodica triennale del sistema di protezione di interfaccia (SPI), sottoscritta presso il regolamento di esercizio, senza dover sostenere costi aggiuntivi.

Studio Associato OTS
Strada Battifoglia, 12/H – 06132 – PERUGIA (PG)
TEL: 075.52.92.264
FAX: 075.52.86.753
P.I. Federico Silvestri - 338.770.99.52
P.I. François Fuga Paglialunga – 340.24.50.020
P.I. Racanella Luca - 320.41.42.210

Mail to: info@studio-ots.it
www.studio-ots.it

Facebook icon
Google icon
LinkedIn icon
e-mail icon
Torna in cima